DOVE?

Sì, è semplice la verità,
l’umanità, fin dall’antichità,
temendo il buio, la cecità,
scelse, per protezione, eleggendole, due divinità
che potessero aiutarla, illuminandola,
ad affrontare la dura realtà (l’oscurità) …

Osservando, perciò, il cielo,
scelse, donando loro la regalità,
la Luna ed il Sole, rispettivamente,
regina della notte e re del giorno …

… ciascuna capace, insieme alle altre stelle,
pianeti e satelliti, conoscendone il movimento,
d’indicare la via a chi, più audace,
s’incamminava, per terra e per mare,
alla ricerca di nuovi mondi da esplorare,
popolare e sfruttare …

È nella nostra natura, da sempre viaggiamo,
spingendoci oltre, all’avventura
(forse lo facciamo per vincere la paura)
mentre più in alto … guardiamo e voliamo …

Dove arriveremo? Nessuno lo sa …
Probabilmente al di là
dell’attuale, dura, illusoria, realtà …

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

4 risposte a DOVE?

  1. cometeduale ha detto:

    “Viaggiare è guardare al mondo con occhi sempre nuovi.
    In un suo scritto, Marcel Proust affermava che ‘viaggiare non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi’. Il viaggio, infatti, è prima di tutto un’esperienza del cuore e della mente, prima ancora che del corpo.”
    https://libreriamo.it/aforismi/ll-vero-viaggio-di-scoperta-non-consiste-nel-cercare-nuove-terre-ma-nellavere-nuovi-occhi-di-marcel-proust/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...