RIPARTENZA

Siamo alla fine … dell’oscurità …

è la verità … già si vede, di fronte,

una luce splendere all’orizzonte …

Possiamo ringraziare la scienza

che avrebbe messo a punto il “test sierologico”,

in grado di stabilire, con assoluta precisione,

chi sono gli immunizzati al virus dell’influenza

(cioè coloro i quali hanno sviluppato gli anticorpi,

naturalmente, od a seguito della guarigione)

Ciò consentirà, alla nazione,

una veloce ” ripartenza” …

delle attività che assicureranno la prosecuzione

della Vita cui è abituata la smarrita popolazione …

“Però?”

Si chiede, innocente-mente,

la mia ingenua coscienza:

“Chi, come TE, è già in pensione,

e non è perciò obbligato a lavorare,

fino a quando, chiuso in casa dovrà stare

(senza fare assoluta-mente niente)

in attesa che finisca l’emergenza

dichiarata dal presidente?”

“Ma che fretta hai?”

Gli risponde, curiosa, subito dopo la mente,

come sempre arrogante, presuntuosa, e saccente!

Al che intervengo IO, 

come al solito, compassionevolmente,

dicendole, semplicemente,

che ci vuole solo un po’ di pazienza … 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

19 risposte a RIPARTENZA

  1. Daniele ha detto:

    “Non si può allentare la stretta,
    almeno fino a Pasquetta”
    ha detto, recentemente il presidente,
    il quale, sicura-mente,
    non intendeva frenare l’ottimismo che cresce,
    velocemente, serpeggiando tra la fiduciosa gente …
    https://www.avvenire.it/attualita/pagine/proroga-misure-contro-coronavirus-a-meta-aprile-giuseppe-conte

  2. Daniele ha detto:

    “Quindi lei dice: fine del lockdown subito?”

    “Il virus può essere controllato con le normali misure igieniche e con la diffusione degli anticorpi: la dimensione del contagio verrà abbattuta dal cambio di clima indotto dalla stagione estiva, anche al nord.”

    (Fonte: https://m.dagospia.com/funky-tarro-alla-riscossa-basta-stare-chiusi-in-casa-bisogna-riaprire-e-andare-al-mare-234236)

  3. gilgameshdisumer ha detto:

    Ora c’è l’ufficialità, anche l’italica umanità
    sta per riavere la propria libertà …
    saranno consentiti gli spostamenti,
    senza alcuna limitazione:
    dal 18 maggio nella regione;
    dal 3 giugno dentro e fuori la nazione …
    sempre che gli altri siano disposti ad accoglierci
    con la consueta, calorosa, emozione …
    http://www.governo.it/it/articolo/comunicato-stampa-del-consiglio-dei-ministri-n-46/14610

    • Daniele ha detto:

      Ulteriori positive dichiarazioni:
      “Già a giugno (meno male)
      potrebbero non essere più necessarie
      mascherine, distanziamento sociale
      e sanificazioni”.
      https://www.ilmeteo.it/notizie/coronavirus-video-da-giugno-mascherine-e-distanze-non-serviranno-piu-ecco-il-parere-del-virologo-083911/amp

      • gilgameshdisumer ha detto:

        L’evidenza?
        C’è ancora molta diffidenza …
        sulla possibilità che sia finita l’emergenza,
        ecco perché scende in campo,
        per difendere i propri diritti,
        addirittura sua eminenza …

        “Le raccomandazioni che sfuggono ai fondamentali e rigorosi criteri della Medicina Basata sull’Evidenza hanno scarso (o nullo) valore e nessuna affidabilità medico-scientifica. Secondo gli stessi principi della Medicina Basata sull’Evidenza solo le raccomandazioni classificabili come A e B sono effettivamente utili al paziente nella prevenzione e nella terapia di una malattia. Infatti, tali raccomandazioni emergono da studi eseguiti in maniera sistematica secondo criteri di controllo e randomizzazione dei risultati. Per questo motivo esse posseggono valore scientifico, un alto livello di evidenza e un elevato rating di raccomandazione.
        Le raccomandazioni classificate come C non provengono da trials o studi controllati e/o randomizzati e sono quindi sprovviste di valore scientifico. Come tali possono fornire solo alcune generali indicazioni di comportamento, ma non possono essere di riferimento nella pratica medica routinaria.
        Le raccomandazioni classificate come D provengono dal parere di esperti e hanno il livello più basso di evidenza. Sono del tutto prive di rigore e fondamento scientifico e non possono essere pertanto in nessun modo fornire elementi di sicuro orientamento della condotta medica e scientifica. Secondo i principi della Medicina Basata sull’Evidenza quindi la prescrizione di dare la Comunione sulle mani si colloca al IV Livello di Evidenza, ovvero al livello più basso, tecnicamente attribuito alle raccomandazioni mediche prive di ogni affidabilità e valore scientifico. Mai questo tipo di raccomandazioni diventano pratica medica routinaria. Speriamo quindi che ora monsignor Delpini e con lui tutto l’Episcopato abbiano le idee più chiare e possano trarne la logica conseguenza.”
        https://www.lanuovabq.it/it/comunione-i-vescovi-non-si-pieghino-al-governo

        Poverini, sono rimasti delusi,
        aspettavano … con ansia … la ripartenza …
        ma probabilmente quella non c’è stata
        ed allora tornano i conflitti con la scienza …

        Eppure è semplice, talmente evidente …
        https://gilgameshdisumer.wordpress.com/2020/04/05/e-evidente/
        la gente non va in chiesa perché, semplicemente, lì ci sono tanti anziani, i quali, si sa, è stato provato scientificamente, si ammalano e muoiono più facilmente dell’altra gente.
        https://gilgameshdisumer.wordpress.com/2020/04/18/numeri/#comment-3843
        È quindi logico che i giovani stiano a debita distanza …
        https://www.ilgiorno.it/cronaca/covid-lombardia-morti-1.5139572

        Chissà, forse un giorno lo capiranno,
        non c’è bisogno della scienza:
        il giovane nasce e cresce
        mentre il vecchio perisce …
        è così che, generazione dopo generazione,
        religione dopo religione,
        s’arriccisce l’Unitaria coscienza …

  4. Daniele ha detto:

    La verità? Non si sa …
    se ha ragione sua santità …
    nell’affermare che bisogna avere prudenza …
    oppure sua eminenza,
    che contesta la scienza …
    pur continuando a crescere,
    in Italia e nel mondo, questa è l’evidenza …
    https://www.repubblica.it/esteri/2020/07/04/news/coronavirus_nel_mondo_contagi_aggiornamenti_e_tutte_le_news_sulla_situazione-260911388/amp/
    il numero dei contagiati dall’influenza,
    segno tangibile che non è ancora finita l’emergenza.
    https://www.avvenire.it/mondo/pagine/covid-oltre-mezzo-milione-di-morti-e-10-milioni-di-contagi-usa-record

    Pazienza se le chiese continuano ad essere vuote,
    dopotutto chiunque può rivolgere le preghiere
    direttamente alla propria divinità,
    così, chissà, magari quella decide d’intervenire
    per aiutare la smarrita, confusa, umanità …

    • gilgameshdisumer ha detto:

      Meglio, secondo ME, continuare con la prudenza …
      https://gilgameshdisumer.wordpress.com/2020/04/29/prudenza/

      Riguardo, invece, alla scienza …
      c’è un’idea che sta assumendo consistenza …

      “Mai come in questo periodo di diffusione della paura collettiva legata al Covid-19 la scienza, o come meglio vedremo la sua degenerazione scientista, ha avocato a sé il ruolo di padre primigenio, che sorveglia i propri figli e impone loro la propria indiscussa autorità.
      Ma cosa è la scienza?
      “Sciens, participio presente del verbo latino scire, sapere, essa comprende quel sistema di cognizioni acquisito con lo studio e la riflessione.
      Ricostruire la genesi della scienza richiederebbe un trattato a sé, ed esula dall’obiettivo della nostra esposizione; peraltro esiste già una vasta e importante letteratura in merito da poter esaminare.
      Già nella cultura classica i filosofi greci distinguevano due diverse forme di conoscenza, l’opinione (doxa), fondata sull’esperienza sensibile e perciò ingannevole e incerta, e la scienza (epistème), basata sulla ragione e dunque fonte di conoscenza sicura e incorruttibile.”
      https://www.psicoanalisi.it/osservatorio/lo-scientismo-come-nuova-religione/206448/

      Interessante, a proposito di conoscenza …
      ciò che afferma Socrate accennando all’ignoranza …
      https://gilgameshdisumer.wordpress.com/2020/05/10/ignorante/#comment-3850

  5. Daniele ha detto:

    A proposito di conoscenza …
    seguono precisazioni formulate dalla scienza …

    “Un test tramite tampone serve a rilevare la presenza del coronavirus nell’organismo, non della malattia. Si è quindi positivi o negativi al coronavirus (SARS-CoV-2) e non alla malattia (COVID-19). Molte persone positive, inoltre, non sviluppano sintomi e non si accorgono nemmeno di essere malate, pur essendo positive al coronavirus.”
    https://www.ilpost.it/2020/07/09/covid-19-coronavirus-sars-cov-2/amp/

  6. gilgameshdisumer ha detto:

    Forse, ci vuole prudenza,
    come ben sai, ci sono persone …
    che stanno pensando ad una proroga,
    ancora in deroga alla costituzione …
    https://dany90dinozzo.wordpress.com/?s=Costituzione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...