IDEALI

 

Così son fatti gli inconsapevoli umani,

adorano … credere … ad ideali sovrumani …

creati in un remoto passato, ormai superato,

in cui è stato individuato, lassù …

più d’un essere spiritual-mente elevato …

cui Tu, inevitabilmente, ti sei confrontato

sentendoti, ripetutamente, biasimato …

 

Quelle povere persone,

cadute nella totale confusione,

ti hanno dato un’idea di superuomo,

affermando che, se smetterai d’essere curioso …

riuscirai ad essere virtuoso …

ed osservando le scritture, scrupolosa-mente,

fedelmente, cieca-mente,

anche in te accadrà, miracolosa-mente,

qualcosa di fenomenale!

 

Peccatoche quell’ ideale,

impossibile da soddisfare,

ti farà sentire sempre più in colpa

di non saper neppure amare …

 

(perciò ti sentirai inadeguato, un buono a nulla,

rispetto a colui il quale è nato nella nota culla …)

 

Ma non ti devi preoccupare della verità …

Sii, piuttosto, come una rosa

che non ambisce a diventare un altro fiore,

e perciò, libera-mente, mostrerà,

raggiunta la giusta maturità,

tutto “il suo” splendore,

diffondendo “il suo” inconfondibile odore …

 —

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a IDEALI

  1. orchideagialla ha detto:

    Poverine, sono cadute …
    nella più profonda confusione …
    ma c’è qualcosa che le può ancora aiutare,
    la sana e serena meditazione …
    https://orchideagialla.wordpress.com/2020/02/25/meditazione/

  2. Pingback: NATURA | Mondi alternativi

  3. Pingback: TUA | Emozioni, l'espressione fisica dell'amore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...