B-ARCA

 

È la verità!

Nella “b-arca” di “sua santità”

sta per nascere … una nuova alleanza …

 

C’è voluta solo un po’ di pazienza …

ma, evidentemente, dopo averci a lungo pensato,

devono essere arrivati ad una semplice,

logica, conseguenza …

ed ora, finalmente, sulla “grande nave”,

inizierà la magica danza!

 

Anch’IO l’ho capito,

dopo che s’è risvegliata la mia coscienza:

 

Se adamo ed eva (maschio e femmina, dualità)

non avessero commesso il peccato, veniale (?),

della disobbedienza …

ed avessero aspettato la nascita … miracolosa …

della religiosa istituzione …

che ha poi inventato il matrimonio …

tutto questo “manicomio”

“probabilmente”, non sarebbe mai esistito (?!)

 

Per questo motivo, il vaticano (sarà vero?)

al femminile “porporato”ha aperto le porte …

(no, forse “diaconato” … mi scuserete …

poiché, già lo sapete,

“IO” non sono “acculturato” …)

nel periodo in cui l’antico impero romano

celebrava l’onnipotenza del dio Giano,

propiziatore della “buona e cattiva” sorte …)

 —

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

8 risposte a B-ARCA

    • gilgameshdisumer ha detto:

      Anch’IO so …
      avendo fatto quell’esperienza,
      personalmente,
      che non è possibile resistere
      alla bellezza … prorompente …

      Poiché quella (la bellezza)
      è stata creata, probabilmente,
      per scardinare ogni certezza
      della piccola mente …

  1. cometeduale ha detto:

    La Verità?
    La “b-arca” …
    per quanto grande possa essere,
    è logica-mente insignificante …
    se paragonata all’Oceano
    ed alla Sua immensità …

    • gilgameshdisumer ha detto:

      Chi volesse avventurarsi nella navigazione
      durante la fitta oscurità …
      potrà sempre avvalersi
      (tempo permettendo)
      della meravigliosa luminosità
      della costellazione d’Orione
      conosciuta fin dall’antichità …

      “Nella mitologia greca, Orione …
      https://gilgameshdisumer.wordpress.com/2019/09/06/mitico-orione/
      era il guerriero punto dallo Scorpione …
      https://astronascenteblog.wordpress.com/?s=scorpio
      inviato da Gea, per punirlo della sua vanità.
      La costellazione di Orione
      e quella dello Scorpione, sono opposte nel cielo
      e quando una sorge, l’altra tramonta.

      L’origine del nome Orione, deriva dall’ebraico Uraanna (Luce del cielo), per i babilonesi era il Dio Marduk che aveva in vita la corona delle tre stelle e per gli Egizi era Osiride, la loro principale divinità maschile. Sembra che le tre piramidi della piana di Giza, normalmente chiamate di Cheope, di Chefren e di Micerino, siano orientate come le tre stelle della cintura che non sono perfettamente allineate, proprio come le tre piramidi.
      Per gli Atzechi le tre stelle della cintura erano i Mamalhuaztli, ovvero i “bastoncini” che strofinati si infiammano (questo spiega il nome delle Sigarette “Tre stelle” del Monopolio Italiano e la figura con tre stelle sulle scatole di fiammiferi); nella tradizione popolare italiana sono chiamate “I Tre Magi” o “I Tre Re” e sono ben visibili nel cielo notturno proprio nelle notti invernali, vicine all’Epifania quando nel Presepe si mettono le figurine dei Tre Re Magi.
      Nella tradizione sudamericana, le tre stelle della cintura sono chiamate “Le Tre Marie” e ad esse é dedicata una bella composizione del musicista brasiliano Heitor Villa-Lobos, con tre brani intitolati proprio ad Alnilam, Alnitak e Mintaka.
      (Fonte: http://www.ac-ilsestante.it/ASTRONOMIA/costellazioni/costellazioni_finestra_manuale/costellazione_orion/descrizione_costellazione/costellazione_orion_descrizione.html

  2. Pingback: UN’OPINIONE | Mondi alternativi

  3. gilgameshdisumer ha detto:

    La chiesa apre alle pari opportunità?
    Chissà, potrebbe anche essere la verità …
    “È stato diffuso un documento congiunto a favore del sacerdozio femminile da parte di diverse associazioni cattoliche femminili di varie nazionalità: la federazione tedesca KDFB, quella del Sud Tirolo, quella svizzera e quella austriaca.”
    (Fonte: https://www.ilmessaggero.it/AMP/vaticano/donne_sacerdozio_diaconesse_germania_ratzinger_chiesa_teologa_papa_francesco_mind_the_gap-5026011.html)

    Ma l’ultima decisione, si sa,
    spetta alla competente autorità …
    https://gilgameshdisumer.wordpress.com/?s=Autorit%C3%A0

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...