B-ARCA

 

È la verità!

Nella “b-arca” di “sua santità”

sta per nascere … una nuova alleanza …

 

C’è voluta solo un po’ di pazienza …

ma, evidentemente, dopo averci a lungo pensato,

devono essere arrivati ad una semplice,

logica, conseguenza …

ed ora, finalmente, sulla “grande nave”,

inizierà la magica danza!

 

Anch’IO l’ho capito,

dopo che s’è risvegliata la mia coscienza:

 

Se adamo ed eva (maschio e femmina, dualità)

non avessero commesso il peccato, veniale (?),

della disobbedienza …

ed avessero aspettato la nascita … miracolosa …

della religiosa istituzione …

che ha poi inventato il matrimonio …

tutto questo “manicomio”

“probabilmente”, non sarebbe mai esistito (?!)

 

Per questo motivo, il vaticano (sarà vero?)

al femminile “porporato”ha aperto le porte …

(no, forse “diaconato” … mi scuserete …

poiché, già lo sapete,

“IO” non sono “acculturato” …)

nel periodo in cui l’antico impero romano

celebrava l’onnipotenza del dio Giano,

propiziatore della “buona e cattiva” sorte …)

 —

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

19 risposte a B-ARCA

    • gilgameshdisumer ha detto:

      Anch’IO so …
      avendo fatto quell’esperienza,
      personalmente,
      che non è possibile resistere
      alla bellezza … prorompente …

      Poiché quella (la bellezza)
      è stata creata, probabilmente,
      per scardinare ogni certezza
      della piccola mente …

  1. cometeduale ha detto:

    La Verità?
    La “b-arca” …
    per quanto grande possa essere,
    è logica-mente insignificante …
    se paragonata all’Oceano
    ed alla Sua immensità …

    • gilgameshdisumer ha detto:

      Chi volesse avventurarsi nella navigazione
      durante la fitta oscurità …
      potrà sempre avvalersi
      (tempo permettendo)
      della meravigliosa luminosità
      della costellazione d’Orione
      conosciuta fin dall’antichità …

      “Nella mitologia greca, Orione …
      https://gilgameshdisumer.wordpress.com/2019/09/06/mitico-orione/
      era il guerriero punto dallo Scorpione …
      https://astronascenteblog.wordpress.com/?s=scorpio
      inviato da Gea, per punirlo della sua vanità.
      La costellazione di Orione
      e quella dello Scorpione, sono opposte nel cielo
      e quando una sorge, l’altra tramonta.

      L’origine del nome Orione, deriva dall’ebraico Uraanna (Luce del cielo), per i babilonesi era il Dio Marduk che aveva in vita la corona delle tre stelle e per gli Egizi era Osiride, la loro principale divinità maschile. Sembra che le tre piramidi della piana di Giza, normalmente chiamate di Cheope, di Chefren e di Micerino, siano orientate come le tre stelle della cintura che non sono perfettamente allineate, proprio come le tre piramidi.
      Per gli Atzechi le tre stelle della cintura erano i Mamalhuaztli, ovvero i “bastoncini” che strofinati si infiammano (questo spiega il nome delle Sigarette “Tre stelle” del Monopolio Italiano e la figura con tre stelle sulle scatole di fiammiferi); nella tradizione popolare italiana sono chiamate “I Tre Magi” o “I Tre Re” e sono ben visibili nel cielo notturno proprio nelle notti invernali, vicine all’Epifania quando nel Presepe si mettono le figurine dei Tre Re Magi.
      Nella tradizione sudamericana, le tre stelle della cintura sono chiamate “Le Tre Marie” e ad esse é dedicata una bella composizione del musicista brasiliano Heitor Villa-Lobos, con tre brani intitolati proprio ad Alnilam, Alnitak e Mintaka.
      (Fonte: http://www.ac-ilsestante.it/ASTRONOMIA/costellazioni/costellazioni_finestra_manuale/costellazione_orion/descrizione_costellazione/costellazione_orion_descrizione.html

  2. Pingback: UN’OPINIONE | Mondi alternativi

  3. gilgameshdisumer ha detto:

    La chiesa apre alle pari opportunità?
    Chissà, potrebbe anche essere la verità …
    “È stato diffuso un documento congiunto a favore del sacerdozio femminile da parte di diverse associazioni cattoliche femminili di varie nazionalità: la federazione tedesca KDFB, quella del Sud Tirolo, quella svizzera e quella austriaca.”
    (Fonte: https://www.ilmessaggero.it/AMP/vaticano/donne_sacerdozio_diaconesse_germania_ratzinger_chiesa_teologa_papa_francesco_mind_the_gap-5026011.html)

    Ma l’ultima decisione, si sa,
    spetta alla competente autorità …
    https://gilgameshdisumer.wordpress.com/?s=Autorit%C3%A0

  4. Daniele ha detto:

    Ti lascio, al di là d’ogni superstizione,
    la sua benedizione …

    «Da settimane sembra che sia scesa la sera… presi alla sprovvista da una tempesta inaspettata e furiosa. Ci siamo resi conto di trovarci sulla stessa barca tutti fragili e disorientati… ma tutti chiamati a remare insieme, tutti bisognosi di confortarci a vicenda.
    Su questa barca… ci siamo tutti»
    https://www.avvenire.it/papa/pagine/preghiera-e-benedizione-urbi-et-orbi-diretta

  5. cometeduale ha detto:

    “Caro Francesco, in effetti ho sempre pensato che affinché possano avvenire cambiamenti sostanziali nella cultura “sociale”, ovvero che una buona parte delle persone arrivi a pensare di essere parte integrante dei grandi temi universali da risolvere, quale quello del clima, quello della ridistribuzione delle risorse presenti sul pianeta in modo equo, nonché al tema del rispetto della diversità arrivano gradualmente a pensare di convivere tutti insieme, ognuno con la propria unicità, dato che abbiamo tutti diritto ad esistere e ad essere rispettati, ma ancor di più perché siamo molto più simili di quanto non pensiamo e, in ultimo, perché siamo tutti imbarcati su questo stesso pianeta che dobbiamo imparare a rispettare ed onorare.”
    (Fonte: https://www.astroteosofia.it/1157-2/)

  6. gilgameshdisumer ha detto:

    Ormai non è più una sorpresa …

    lo ha detto persino Bergoglio,
    “La barca in balia della tempesta è immagine della Chiesa” …
    https://www.sportface.it/altro/papa-francesco-la-barca-in-balia-della-tempesta-e-immagine-della-chiesa/1096849

  7. gilgameshdisumer ha detto:

    La sapete l’ultima?
    Gira voce tra l’informata gente …
    che ci siano due chiese in opposizione:
    una decisa-mente accogliente …
    https://www.avvenire.it/amp/attualita/pagine/il-papa-unioni-civili-per-le-persone-gay
    l’altra legata ad una superata idea di religione …

    “Pare che Bergoglio cerchi sfrontatamente di “alzare la posta” in un crescendo di affermazioni eretiche, in modo da costringere la parte sana della Chiesa – episcopato, clero e fedeli – ad accusarlo di eresia … Come cattolici, siamo chiamati a schierarci per chi difende la vita, la famiglia naturale, la sovranità nazionale. Pensavamo di avere al nostro fianco il Vicario di Cristo. Prendiamo dolorosamente atto che, in questo scontro epocale, colui che dovrebbe condurre la Barca di Pietro ha scelto di schierarsi con il Nemico, per affondarla. Ripensando al coraggio dei Santi Pontefici nel difendere l’integrità della Fede e promuovere la salvezza delle anime, viene da osservare: «Quantum mutatus ab illis!» (Carlo Maria Viganò, Arcivescovo)”
    https://apostatisidiventa.blogspot.com/2020/10/lennesima-provocazione.html#more

  8. Daniele ha detto:

    L’ennesimo scisma?
    Sembra essere la naturale conseguenza
    dell’evoluzione dell’umana coscienza …

    Ormai non è più una sorpresa …
    ” I progressisti sono sempre più esigenti con i conservatori che accusano giustamente l’episcopato “liberal” di rischiare lo scisma e l’eresia. In mezzo alla polemica, la grande massa dei fedeli va perdendo l’interesse nella Chiesa” …
    https://amp.ilgiornale.it/news/cronache/scisma-tedesco-che-agita-i-sonni-vaticano-1897473.html

  9. gilgameshdisumer ha detto:

    Lo sai, IO Sono curioso …
    perciò ho voluto approfondire
    per capire da cosa derivi la crisi di fede
    della nazione che ha già vissuto una scissione …

    “L’emorragia di fedeli (in Germania) non si può spiegare in semplici termini demografici e di alienazione, vi sono almeno altri tre fattori determinanti ed ugualmente importanti: la questione fiscale, gli scandali coinvolgenti il clero, la competizione nel mercato delle fedi.

    Il primo punto riguarda la tassa sul reddito che colpisce i membri ufficialmente registrati alla chiesa cattolica (e alle chiese protestanti). La tassa, che è obbligatoria, viene utilizzata per finanziare le attività sociali e pastorali delle diocesi e degli enti caritatevoli ad esse legati e, a seconda delle entrate del lavoratore, corrisponde all’8-9% del reddito. L’unico modo di evitare questa tassazione è di allontanarsi via ufficiale dalla chiesa, compilando un apposito modulo. Una volta avvenuto l’allontanamento, certificato e inoltrato alle autorità fiscali, l’ex cattolico (o l’ex protestante) cessa di essere tassato e non può più ricevere i sacramenti né avere un funerale con rito religioso.”
    https://it.insideover.com/religioni/il-futuro-della-germania-e-senza-cristo.html

    Hanno capito le persone
    che se non pagano non hanno diritto ai sacramenti,
    e neppure all’estrema unzione …

    Malgrado ciò aumenta costantemente
    il numero di quelle che sceglie di vivere senza religione,
    cattolica e protestante …

    https://gilgameshdisumer.wordpress.com/2019/10/08/apostata/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...