APOSTATA

 —

L’apostasia è, in qualche modo,

l’opposto della conversione,

giacché, ogni convertito,

lo dico divertito,

è sempre un apostata

rispetto a ciò che abbandona

(scuola filosofica … partito politico …

… religione …)

 

Quindi, considerando, attenta-mente,

esclusiva-mente, l’etimologia …

nel termine “apostasia” non v’è alcunché di male,

poiché esso esprime, in modo semplice e naturale,

l’idea d’allontanamento, di partenza,

di cambiamento di posizione …

(ovvia-mente della coscienza)

che sta ora coinvolgendo sempre più persone …

 

Sai, dunque, alla fine, cosa ho capito?

 

È un apostata, convinto …

colui il quale si sposta, vinto …

(dal desiderio di ricerca d’una nuova emozione)

rinunciando, definitiva-mente,

(o, anche, solo momentanea-mente)

 ad un passato ormai superato,

in cui gli è stato insegnato

qualcosa in cui,

inconsapevolmente, aveva aderito!

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

20 risposte a APOSTATA

  1. Pingback: TRAGUARDO – astronascenteblog

  2. gilgameshdisumer ha detto:

    “Parti da dove sei,
    e muoviti verso l’impossibile”
    https://ilmiolibro.kataweb.it/libro/poesia/382072/posso-me-manna-roma/

    Ed a proposito di Roma,
    qui una bella poesia ad ella dedicata:
    http://www.portaleletterario.net/rubriche/la-poesia-i-poeti-di-redazione/955/i-versi-di-anna-manna-accendono-roma

    In entrambe i link v’è la parola “manna”
    di cui tanta gente, probabilmente,
    conosce il significato …
    https://www.rivistastudio.com/manna-dal-cielo-significato/
    decisamente sorprendente!
    https://gilgameshdisumer.wordpress.com/manna/

  3. cometeduale ha detto:

    Dopo ogni traguardo …
    https://astronascenteblog.wordpress.com/2019/10/08/traguardo/
    raggiunto dalla mente,
    è bene prepararsi a partire, nuova-mente,
    per avvicinarsi a quel luogo sorprendente,
    comunemente noto come trascendente …
    https://astronascenteblog.wordpress.com/2019/08/01/luogo-magico/

  4. gilgameshdisumer ha detto:

    Grazie!
    Ecco, ora, una storia molto affascinante …
    riguardante un romano davvero interessante …
    https://gilgameshdisumer.wordpress.com/2019/09/26/europa/#comment-2437

  5. Pingback: NATO TRE VOLTE – astronascenteblog

  6. gilgameshdisumer ha detto:

    “La libertà religiosa?
    S’estende in una triplice dimensione,
    individuale, collettiva e istituzionale”,
    l’ ho scoperto leggendo,
    poiché Sono una persona curiosa,
    cui stanno a cuore le problematiche
    attinenti al bene ed al male …

    “Nella sua dimensione individuale,
    la libertà religiosa deve intendersi alla stregua della libertà di coscienza, vale a dire la possibilità di determinarsi liberamente in senso religioso, credendo in chi si vuole o anche non credendo. Si tratta quindi della libertà di ogni individuo di aderire alla confessione religiosa che più gli aggrada, ovvero di respingerle tutte. È una libertà individuale poiché consiste nella possibilità per il soggetto di scegliere senza tema se seguire o meno precetti, insegnamenti e dogmi.

    La libertà religiosa assume anche una dimensione collettiva, dando luogo necessariamente ad una pratica il cui libero esercizio deve essere garantito, e ciò presuppone che ogni movimento religioso deve poter esplicare la sua attività e disporre, quindi, del diritto di organizzarsi liberamente e di seguire i propri riti, esercitando, il culto in maniera spontanea e collettiva.

    Infine, da un punto di vista istituzionale, la libertà religiosa si esplicita nel libero associazionismo e nel riconoscimento di determinati diritti alle associazioni, quali il diritto di costruire o istituire luoghi di culto, quello di pubblicare e distribuire testi religiosi e quello di organizzare riunioni e assembramenti pubblici.” (Dal web)

    Altri contributi:
    https://blog.uaar.it/2019/01/09/free-rahaf-rinuncia-religione-no-rimpatrio-apostasia/
    https://www.oasiscenter.eu/it/apostasia-e-liberta-religiosa

  7. gilgameshdisumer ha detto:

    Questo, evidentemente,
    è ciò che crede … l’ingenua gente …
    “La diffusione delle notizie sulle perquisizioni da parte dalla gendarmeria vaticana e i sequestri di documentazione e computer negli uffici della prima sezione della Segreteria di Stato e dell’Autorità d’informazione finanziaria (l’authority controlla i conti del Vaticano) sembra rispondere alla necessità di dimostrare quanto il papa sia intenzionato a stroncare ogni irregolarità, “ma i fatti – sostiene la fonte – raccontano di una realtà ormai fuori controllo”.

    “Occorreva far vedere quanto Bergoglio è contro la corruzione e a favore della trasparenza. Ma le persone che sono state sospese, se davvero si sono rese responsabili di irregolarità e reati, non hanno fatto altro che eseguire ordini. Le responsabilità vanno cercate in alto”.
    (Fonte: https://www.aldomariavalli.it/2019/10/07/vaticano-tra-scontri-di-potere-e-operazioni-di-immagine/amp/)

    E poi si domandano perché …
    sempre più persone scelgono l’apostasia (?)
    Così sia!
    https://gilgameshdisumer.wordpress.com/apostasia/

  8. cometeduale ha detto:

    Stroncare le irregolarità?
    Ne dubito, considerata la loro vastità …
    “L’inchiesta dell’Espresso racconta, carte alla mano, la genesi dell’operazione Falcon Oil, un tentato investimento da 250 milioni di dollari del Vaticano in una piattaforma petrolifera davanti alle coste dell’Angola (un business in cui erano già coinvolti l’Eni, la società statale Sonangol e appunto la Falcon Oil del finanziere africano Antonio Mosquito. Mentre documentazione riservata svela il complesso sistema di società – quasi tutte in paradisi offshore – usate dal Vaticano per schermare il business milionario di Londra” …
    http://espresso.repubblica.it/attualita/2019/10/17/news/vaticano-corruzione-peculato-truffa-1.340096

  9. gilgameshdisumer ha detto:

    “Tutte le cose umane hanno un inizio e una fine; tutte si svolgono entro un arco di tempo definito: gli stati, gli imperi, i popoli, le lingue, le tecniche, le civiltà, le religioni. Cosa resta della civiltà egizia? Cosa resta del popolo sumero? Cosa rimane della democrazia ateniese o del senato romano? E cosa dei maya, degli aztechi, degli incas? E abbiano parlato di cose antiche. Ma che cosa resta dei monasteri buddisti del Tibet, ancora fiorenti settanta anni fa? Dove sono andati quei monaci, in cosa credono e chi pregano gli abitanti di quella regione, dopo l’invasione cinese del 1950? ”
    (Fonte: http://apostatisidiventa.blogspot.com/2019/10/piu-che-un-bivio-un-capolinea.html)

  10. Pingback: CROCIATI E APOSTATI | Ricercatore del Vero

  11. gilgameshdisumer ha detto:

    “Il Catechismo della Chiesa Cattolica, all’ articolo 675 cita: «Prima della venuta di Cristo, la Chiesa deve passare attraverso una prova finale che scuoterà la fede di molti credenti: un’ impostura religiosa che offre agli uomini una soluzione apparente ai loro problemi, al prezzo dell’ apostasia (il rifiuto della verità)»”. di Andrea Cionci
    https://www.liberoquotidiano.it/news/italia/13562337/papa-francesco-teologo-eretico-nega-santita-cristo.html

  12. Pingback: LA SOLUZIONE | Mondi alternativi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...