SONNO

 

Care Anime,

so che siete curiose di conoscere la verità

sulla Vita, la morte e l’unità,

raggiungibile al di là della dualità …

 

e so, anche, che ormai non credete più …

a chi vi racconta che potrete scoprirla

quando andrete lassù …

 

Perché avete scelto di vivere,

con intensità,

qui e ora, la vostra, meravigliosa, realtà!

 

IL SOGNO

… “Ai viventi interessa moltissimo sapere … come può configurarsi l’aldilà, il regno dei morti. Ebbene, aldilà è il contrario di aldiquà, è l’altro, l’opposto che completa la polarità. L’uno non potrebbe esistere senza l’altro, nel pianeta della dualità. Essi sono un’unità, non si distinguono in fase ad una scala di valori, e neppure sono ‘luoghi’ diversi in una gerarchia. La differenza? Non esiste, perché esse Sono due dimensioni di coscienza … che possono anche coesistere, contemporanea-mente. Chi è nell’aldilà non è né superiore né inferiore di chi è di qua, sulla Terra. Morire non è un progresso né un regresso. Morire è soltanto un passaggio … un’altra polarità, una cosa che, incredibilmente … può accadere improvvisamente … mentre si sta facendo esperienza di questa realtà. La voce popolare definisce il sonno il fratello minore della morte. Questo paragone centra molto bene il rapporto. Veglia e sonno sono la stessa cosa, ritmi minori rispetto alla vita ed alla morte (anche se sarebbe più corretto dire: vivere con e senza corpo). Noi sappiamo che il sonno, insieme alla funzione onirica, è un processo vitale. Si può vegliare per un certo tempo, ma ad un certo punto bisogna arrendersi e passare al polo opposto, entrare nel sonno. Se si sottrae all’essere umano questo mutamento ritmico subentra la morte fisica. Infatti sonno e sogno hanno importanti funzioni armonizzanti per l’esperienza diurna. Lo stesso processo si ritrova nel mutamento ritmico di vita e morte. Lo stato post-mortale è simile al sogno, una fase preparatoria per la Vita.” …

(Riflessione ispirata dalla lettura della pag. 159 del libro:

di Thorwald Dethlefsen, “L’esperienza della rinascita”. © 2004 by Edizioni Mediterranee)

Con frasi in esso contenute, sostanzialmente modificate dallo scrivente.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a SONNO

  1. cometeduale ha detto:

    Di qua, di là …
    è un bellissimo gioco, ma …
    siamo sicuri che alla fine …
    ciascuno di NOI ce la farà?
    https://astronascenteblog.wordpress.com/?s=fine

    … “Che succede se, dopo aver partecipato a vari percorsi di spiritualità, meditazioni, satsang, conferenze, corsi, per unirti al tuo Sé o anima e realizzare il tuo risveglio, scoprissi che proprio tu, in realtà, non vuoi questa unione, questo risveglio? Che nel profondo di te stesso, in effetti, non vuoi questa unione, perché il tuo “io”, ossia la tua apparenza di persona, si sente minacciato e la sente come una sua morte e piuttosto vuole, invece, sopravvivere?” …

    Qui la risposta … che però già conosci …
    https://averate.blogspot.it/2017/09/le-manipolazioni-dellio.html

  2. Pingback: CERBIATTO | Mondi alternativi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...