CURIOSO

 

Ve l’ho già detto che sono molto curioso?

Stavolta, indagando con fare sospetto,

ho scoperto un luogo meraviglioso

ove i “Figli dell’amore misericordioso”

ospiterebbero quelle persone

che ora si troverebbero in difficoltà

per essere cadute nella più profonda oscurità …

 

“Massimo riserbo”, al fine d’evitare ogni diverbio,

raccomandano le autorità …

le quali, si sa, osservano un antico proverbio,

che cela una “impura verità”:

I panni sporchi si lavano in famiglia”,

senza troppa pubblicità (?!)

 

Per lo stesso motivo sarebbe stata pure fondata

un’altra congregazione,

cui è stata affidata, dall’ecclesiastica istituzione,

la manipolazione mentale delle povere anime

soggette all’eterna dannazione …

 

Eppure dovevano sapere,

gli adepti della cattolica religione,

(che sulla rigida morale del bene e del male

hanno costruito le fondamenta della propria,

millenaria, esistenza …)

che sarebbe giunto il tempo … in cui di lei …

si sarebbe potuto fare senza …

 

Poiché ciò accade, probabilmente,

ciclica-mente,

quando l’umanità è finalmente pronta

per il successivo salto evolutivo

su un altro piano di coscienza …

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

30 risposte a CURIOSO

  1. L'amico Mauro ha detto:

    Smettila d’indagare …
    pensa … piuttosto … a perdonare …
    chi proprio non riesce ad amare …
    https://it.aleteia.org/2016/02/24/settanta-volte-sette-la-cifra-del-perdono-2/

    Senza sapere che …
    c’è sempre un altro perché …

    … “Tutte le orbite dei pianeti possono essere espresse da un singolo numero, che è un unico comun denominatore condiviso. Questo numero importante e fino ad ora sconosciuto non è nient’altro che il prodotto di 70 moltiplicato sette volte per 60!” …
    (Fonte: http://www.stazioneceleste.it/articoli/wilcock/wilcock_CambioEra_18.htm)

    Avete notato?
    Qualcuno … “un poco sbadato” …
    l’ultimo numero (il 60)
    ha evidentemente dimenticato …
    creando quel fitto mistero …
    http://serpente-piumato.blogspot.it/2017/03/mistero.html
    che a molti sta per esser svelato …
    http://www.casavastu.it/sator-quadrato-magico/
    😀

  2. Daniele ha detto:

    “Il successivo salto evolutivo
    verso un altro piano di coscienza?” …
    Tanti ormai lo sanno … ci vuole tanta …
    https://inconoscibile.wordpress.com/2016/02/17/pazienza/
    🙂

  3. cometeduale ha detto:

    Non sei solo curioso
    ma anche radioso …
    Servendoti della semplicità
    ci rendi partecipi delle tue verità,
    illuminando la nostra realtà …

  4. gilgameshdisumer ha detto:

    … “Ho scoperto,
    grazie alla mia curiosità,
    che l’uomo sta crescendo
    ma vive nell’oscurità …

    … la Luce del grande fuoco è nascosta nell’intimo. Davanti ai Signori della nascosta Amenti ho imparato la saggezza che rivelo agli uomini. Loro sono i Maestri della grande Saggezza Segreta, portata dal futuro dell’infinita fine. Sono sette, i Signori di Amenti, supremi ai Figli del Mattino, Soli dei Cicli, Maestri di Saggezza … Lontano dal futuro, senza forma eppure formati, sono venuti come insegnanti per i figli degli uomini. Vivono per sempre, tuttavia non del vivente, non legati alla vita ed in ogni caso liberi dalla morte. Governeranno per sempre con infinita saggezza, legati, e tuttavia non legati, alle oscure Sale della Morte. Hanno la vita in sé, tuttavia vita che non è vita. I Signori del Tutto sono liberi da ogni cosa. Da loro derivano i Logos, i loro strumenti del potere su tutto. Grande è il loro sostegno, eppure nascosto nelle piccolezze, formati da una forma, conosciuti eppure sconosciuti. Il Tre ha la chiave di tutta la magia nascosta, ed è il creatore delle Sale dei Morti. Emana il potere, velandolo con l’oscurità, e lega le anime dei figli dell’uomo; dirige l’oscurità, incatenando la forza dell’anima: è amministratore del negativo dei figli degli uomini. Il Quattro è chi libera il potere. Signore di Vita per i figli degli uomini. Il suo corpo è Luce, la fiamma è il suo sostegno, liberatore di anime per i figli degli uomini. Il Cinque è il maestro, il Signore di tutta la magia – Chiave del Verbo che risuona tra gli uomini. Il Sei è il Signore della Luce, il sentiero nascosto, cammino delle anime per i figli degli uomini. Il Sette è il Signore dell’immensità, maestro dello Spazio e chiave dei Tempi.L’Otto è chi ordina il progresso: pesa e bilancia il viaggio degli uomini. Il Nove è il padre. Ampio è il suo sostegno. Forma e cambia dall’esterno il senza forma. Meditate sui simboli che vi do. Sono Chiavi, sebbene nascoste agli uomini. Tendi sempre verso l’alto, oh anima del mattino. Volgi i tuoi pensieri in alto, verso la Luce e la Vita. Trova nelle chiavi dei numeri che ti ho dato, la Luce sul sentiero della vita verso la vita. Cerca la saggezza. Volgi i pensieri al tuo intimo. Non chiudere la tua mente al Fiore della Luce.” …
    (Fonte: http://mikeplato.myblog.it/2009/10/19/le-tavole-di-smeraldo-di-toth-l-atlantideo-testo-integrale/)

  5. L'amico Mauro ha detto:

    Un aiuto per quei poveretti …
    http://serpente-piumato.blogspot.it/2017/03/poveretti.html
    fratelli e sorelle … dell’antico gregge …
    che, nel tentativo di cercare la verità,
    si son smarriti come ingenue pecorelle …
    ed ora vagano nell’oscurità,
    come impazzite schegge …
    http://the-shield7.webnode.it/l/schegge/

    Ogni volta che il nostro pensiero non è concorde con la Legge di Dio, ma lo è invece con le nostre debolezze, attira per sintonia vibrazioni analoghe e dunque il vizio viene ad essere potenziato fino a diventare fatale. Ma senza arrivare a questi estremi, dobbiamo sapere che le ‘tentazioni’ di cui abbiamo sempre sentito parlare, sono messe in atto da entità del ‘male’ che insidiano la psiche dell’uomo … restio all’apertura mentale …! A seconda delle nostre virtù o dei nostri difetti, avremo intorno esseri che vibrano alla nostra frequenza, ‘circumsessione’, la forma meno grave d’influenza. Ma quando, come abbiamo accennato sopra, c’è un’azione più invasiva, tipo quella che esercita sui suoi adepti la religione, si può arrivare a fobie, idee fisse, concetti sbagliati … che spesso sfociano nell’ossessione. Esiste poi la situazione più critica di tutte (la possessione, da possesso, attaccamento, difficoltà a lasciar andare), che è di massimo dolore, e che richiede (per le povere anime che, ritenendosi perfette, ne sono inconsapevolmente affette), cure psichiatriche fino all’esorcismo purificatore …
    https://iosonoiltuose.wordpress.com/?s=purificazione
    😀

  6. Daniele ha detto:

    IL DUBBIO …
    … “Tutte le religioni sono state contro il dubbio.
    Hanno veramente temuto il dubbio”.
    https://dany90dinozzo.wordpress.com/?s=dubbi

    “Solo un intelletto impotente può temere il dubbio, altrimenti il dubbio è una sfida, un’opportunità di ricerca. Hanno ucciso il dubbio e hanno forzato nella mente di ognuno l’idea che, se dubiti, finirai all’inferno e soffrirai per tutta l’eternità. Non dubitare mai. Credere è accettato, la fede, una fede totale; nemmeno una fede parziale sarà sufficiente, solo una fede totale. Stai chiedendo a degli esseri umani una cosa assolutamente inumana. Come può un uomo credere totalmente? E anche se cerca di farlo, vuol dire che il dubbio è presente, altrimenti contro che cosa starebbe combattendo quando cerca di credere in modo totale?
    C’è il dubbio, e il dubbio non viene eliminato dal credere.
    Il dubbio è eliminato dall’esperienza.” …
    (Fonte: http://www.osho.com/it/read/osho/vision/the-religions-their-fundamental-mistake)

    • gilgameshdisumer ha detto:

      Interessante, grazie, specialmente la fine …
      … “Quelle poche persone intelligenti che ci sono al mondo dovrebbero liberarsi di tutto ciò che le religioni hanno fatto loro, e senza che se ne rendessero nemmeno conto. Dovrebbero ripulirsi completamente dalla religione ebraica, indù, cristiana, giainista e buddista. Dovrebbero ripulirsi completamente – essere umani è sufficiente.
      Accetta te stesso, rispetta te stesso permettendo alla tua natura di seguire il suo corso. Non forzare, non reprimere.
      Dubita, perché il dubbio non è un peccato, ma un segno di intelligenza.
      Dubita e continua la ricerca finché non trovi.
      Una cosa la posso dire con certezza: chi cerca, trova.
      È certo, non è mai accaduto altrimenti.
      Nessuno è mai tornato a mani vuote da una ricerca autentica.
      Osho, From Ignorance to Innocence, # 11

  7. L'amico Mauro ha detto:

    Ma tornando a quei poveretti,
    schiavi della loro idea di religione,
    siccome Sono molto curioso …
    ho trovato chi è stato capace
    d’andare alla radice del problema,
    e perciò, ora, sono molto fiducioso …
    sulla sua risoluzione:

    … “Tuttavia non bisogna farsi troppe illusioni, dal momento che il problema verrà davvero risolto solo se la Chiesa cattolica deciderà di mettere mano alla sua struttura organizzativa, procedendo anche a rivedere radicalmente le modalità attraverso le quali vengono addestrati i suoi funzionari. Sono i seminari i luoghi dove il problema ha origine. È lì che si genera quella mentalità omertosa, collusiva e settaria che spinge i membri del clero a considerarsi parte di una casta superiore al riparo dalle responsabilità per le azioni che compie esercitando il proprio ufficio. Sono i seminari le palestre dove viene praticata quella sistematica repressione sessuale e quella sterilizzazione della sfera affettiva che, in molti casi, sono la vera radice della sessualità distorta e predatoria di chi pratica gli abusi. Si potranno mettere in pratica tutte le epurazioni di questo mondo, ma il problema non verrà risolto sino a quando non si risalirà alle sue cause profonde, al suo motore primo, e cioè alla mentalità clericale e ad un modello organizzativo basato sulla superiorità di genere (e l’esclusione delle donne), lo spirito di corpo (e la superiorità sui laici), la disciplina ferrea e la sistematica repressione dei bisogni sessuali combinata con l’obbligo della solitudine affettiva, l’addestramento all’incapacità di amare e di identificarsi davvero nei sentimenti del prossimo».
    (Fonte: https://lucakocci.wordpress.com/2018/06/29/basta-abusi-del-clero-nasce-eca-organizzazione-internazionale-antipedofilia/)

  8. Daniele ha detto:

    Non c’è più pace per quella “povera” istituzione
    sono davvero tante le persone
    che non godono più della sua protezione …
    http://www.ilgiornale.it/news/mondo/pedofilia-trema-chiesa-cile-indagati-158-preti-vescovi-e-1556985.html
    Ed intanto si torna a parlare di chimica …
    castrazione …
    http://www.staibene.it/castrazione_chimica_ecco_come_funziona/

  9. cometeduale ha detto:

    Il papa lo ha veemente-mente affermato:
    “Un male che deve essere assolutamente estirpato!”
    http://www.repubblica.it/vaticano/2018/08/25/news/papa_viaggio_irlanda_pedofilia_famiglie-204861002/

  10. Pingback: DESIDERI – astronascenteblog

  11. cometeduale ha detto:

    Intanto c’è chi, a gran voce,
    chiede le dimissioni del papa
    e dei suoi più stretti collaboratori,
    i quali, probabilmente,
    stanno ora sperimentando la loro croce …

    … “L’arcivescovo Viganò è nato a Varese nel 1941, oltre al Papa chiama in causa come corresponsabili del mancato intervento per fermare il porporato americano tre segretari di Stato (Sodano, Bertone e Parolin) e uno stuolo di cardinali e vescovi protagonisti della Curia romana negli ultimi anni (Levada, Ouellet, Baldisseri, Filoni, Becciu, Lajolo, Mamberti, Coccopalmerio, O’Brien, Martino, Farrell, O’Malley, Maradiaga, Paglia, Ilson de Jesus Montanari…), tutti a diverso titolo collaboratori di Francesco. Un atto d’accusa che punta evidentemente a compromettere la credibilità degli uomini che il Papa si è scelto per affiancarlo nel governo della Chiesa.” …

    (Fonte: https://www.avvenire.it/chiesa/pagine/pedofilia-attacco-a-francesco-dall-ex-nunzio-vigano)

  12. gilgameshdisumer ha detto:

    Perché?

    … “Al di là di ogni atteggiamento di rabbia e ripugnanza, ci si potrebbe domandare come mai la Chiesa non abbia mai chiarito perché fare il prete non impedisca, o perlomeno non attenui queste sciolte e raccapriccianti tendenze che, sia ben chiaro, sono da considerarsi veri e propri crimini e non peccatucci di ordine veniale. Coloro che celebrano la verità divina e si proclamano difensori di inconsapevoli embrioni e di vite ridotte all’insopportabile stato di sofferenza, sempre pronti a moralizzare su tutto e tutti, dovrebbero adottare un comportamento esemplare, dare esempio di rettitudine e dimostrare quantomeno un minimo di coerenza con quello che vanno predicando. A quanto pare, così non è.

    Dunque, perché tanti preti diventano pedofili? La risposta, che deve provenire necessariamente da specialisti del settore, attrezzati per indagare un processo psichico, si fa attendere da ormai, troppo tempo. Tra i motivi, si tenderebbe a escludere il celibato forzato, giacché se una tale condizione diventasse insopportabile per il religioso, potrebbe sempre rifugiarsi nella sessualità adulta, più o meno clandestina, naturalmente. Una cosa è certa: il prete pedofilo ha dei grossi conflitti da risolvere con la propria identità e la propria sessualità, e dovrebbe, pertanto, essere valutato come un qualsiasi individuo psichicamente problematico e finanche socialmente pericoloso, laddove esistano i presupposti scientifici per decretarne la dannosità.” …

    (Fonte: https://www.lettera43.it/it/blog/larco-di-ulisse/2017/07/20/perche-tanti-preti-sono-pedofili/4834/)

  13. cometeduale ha detto:

    Domanda tosta …
    ma chi è sufficientemente curioso,
    e tutt’altro che omertoso …
    facilmente trova la risposta …

    … “questo atteggiamento di copertura verso i preti pedofili sarebbe costato a Ratzinger un procedimento giudiziario negli Stati Uniti, per oggettivo favoreggiamento, se non fosse che la nomina a papa ha fatto decadere la possibilità di proseguire l’iter, ed arrivare magari ad una condanna. Questo è avvenuto non in quanto Ratzinger è divenuto capo di una chiesa, ma in quanto “capo di Stato” estero, ovvero del Vaticano, quindi, secondo le leggi vigenti negli USA, “immune” dalla competenza dei tribunali.

    Quanto alla situazione americana, vale la pena ricordare che la sola diocesi di San Francisco, in California, ha patteggiato risarcimenti alle famiglie dei bambini vittime di preti pedofili, per ben 21 milioni di dollari. Per tutti gli Stati Uniti le cifre dei risarcimenti si aggirano intorno al miliardo di dollari. Un vero disastro economico per il cattolicesimo americano, che oltretutto non gode di alcun finanziamento pubblico.” …

    (Fonte: http://www.cristianesimo.it/pedopreti2.htm)

    Scommetto che adesso, facilmente, anche TE …
    Sei in grado di rispondere, serena-mente,
    a quest’altro perché …

    “Perché ci sono due papi?”

    Questa è la semplice verità …
    è “e-merito” dell’immunità …

  14. gilgameshdisumer ha detto:

    Grazie, ora ho capito perché … la massa …
    che ancora ignora … si reca a messa …

    … “Un’altra analogia simbolica fra pedofilia e cattolicesimo la troviamo, nientemeno, nella messa. Che cos’è la messa? La rievocazione del sacrificio di una vittima innocente! Il rito del cosiddetto “agnello” che viene sacrificato sull’altare “per l’espiazione dei nostri peccati”.

    Un prete, dunque, che celebra la messa, drammatizza simbolicamente (per la teologia cattolica addirittura materialmente) il “sacrificio di una vittima innocente”. Potremmo paradossalmente dire che anche i pedofili “sacrificano vittime innocenti”. Questo è molto importante perché è il cuore dell’ideologia cattolica. Abituare la propria mente a pensare che sacrificare vittime innocenti sia un rituale sacro, positivo, espiatorio, purificatore e da cui scaturisce il bene, può certamente confondere l’inconscio, “abituandolo” a concezioni sottilmente perverse e sacralizzate.

    Il prete pedofilo, stuprando bambini, per quanto spaventoso e deviante possa sembrare, non fa altro che “celebrare una messa”, usando simboli diversi ma evocando significati analoghi, ovvero: la vittima innocente va sacrificata. Il suo sangue non è la prova della violenza umana, al contrario, esso ci “lava” e ci purifica! Del resto, cose simili accadevano anche in molti antichi riti religiosi. Quanti poveri animali sono stati torturati, dissanguati e uccisi affinché i sacerdoti si illudessero, in tal modo, di ripulire sia la propria coscienza che quella altrui! ”

    (Fonte: http://www.cristianesimo.it/pedopreti2.htm)

  15. cometeduale ha detto:

    Bene, il quadro è abbastanza chiaro …
    ora, però, siccome qualche Anima,
    tra le più sensibili, potrebbe sentirsi offesa …
    diamo la parola alla difesa …

    https://www.agensir.it/chiesa/2016/03/07/pedofilia-e-disagio-psichico-nella-chiesa-ecco-perche-preti-suore-e-religiosi-non-sono-malati-speciali/

    Ed alla fine … dopo quanto è stato detto …
    ciascuno emetta il proprio, sindacabile, verdetto!
    https://amicidimauro.wordpress.com/?s=Verdetto

  16. Pingback: IMPULSO – astronascenteblog

  17. gilgameshdisumer ha detto:

    Bene, ora che i giovani hanno un quadro di situazione
    lasciamo la parola a chi dedica la propria vita alla religione.

    … “Il card. Lorenzo Baldisseri,
    durante la conferenza stampa di presentazione
    dell’Instrumentum laboris il 19 giugno 2018,
    ha pronunciato le seguenti parole:
    «ci vuole un quadro di riferimento
    per interpretare la realtà,
    altrimenti si resta preda della superficialità».

    (Fonte: http://www.ilregno.it/blog/i-vostri-giovani-avranno-visioni-sinodo-sui-giovani-la-fede-di-domani)

    E quella, si sa, è d’ostacolo al cambiamento …
    tanto atteso … dall’umanità …
    https://astronascenteblog.wordpress.com/?s=Attesa+

  18. Daniele ha detto:

    Anche Voi avete ragione …
    https://dany90dinozzo.wordpress.com/2018/10/03/cari-sapienti/
    tutti hanno il diritto di parlare …
    (correndo dei seri rischi …)
    https://dany90dinozzo.wordpress.com/2018/09/29/rischi/
    ma c’è, anche, chi sceglie …
    https://dany90dinozzo.wordpress.com/2018/09/07/1914/
    di non ascoltare … per niente …
    https://amicidimauro.wordpress.com/2016/11/21/nones/
    preferendo sperimentare … personalmente …
    https://dany90dinozzo.wordpress.com/2018/09/19/ogni-bambino/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...