La Vita Eterna

Non potevo non condividere questo documento.

A colloquio
col cuore

 

L’EGOISMO
MASCHERATO DA AMORE

 

Quanto hai dato
alla tua compagna?

E quanto hai
ricevuto?

Ma quanto,
onestamente e sinceramente,

hai dato per poter
ricevere?

 

È raro, molto raro

che l’uomo dia
qualcosa per niente.

Quante parole sono
state spese

per parlare della
nobiltà dell’amore paterno o materno

nei confronti dei
figli.

Quanti si tolgono
il pane di bocca

per assicurare un
futuro migliore ai figli.

 

Ma, in fondo, sei
sicuro che

sia sempre tutto
disinteressato?

Anche se molti ti
diranno di sì, non ti fidare.

 

Quanti si
sacrificano

perché i figli
facciano degli studi completi?

Ma in fondo non c’è
l’impulso,

nascosto quanto
vuoi, ma c’è,

di far realizzare a
loro

quanto non hanno
realizzato i genitori?

E non si cerca di
dare una posizione economica ai figli

per assicurarsi una
buona assistenza in vecchiaia?

Quante volte hai
sentito il ricatto:

figli miei, tutto
quello che ho sarà vostro,

ma dovete
meritarvelo.

 

Guarda fuori:

quanto ti chiede
Dio per darti il sole?

In cambio di cosa
sei nato?

Se riesci ad avere
il cibo per mantenere il tuo corpo,

poi dovrai pagare
Dio?

No, mio caro, tutto
ti è dato gratuitamente.

 

“Sì, ma mi è stato
insegnato

che Dio vuole che
io mi comporti bene

così avrò la
vita eterna
,

il Paradiso, la
Liberazione”.

E tu credi che Dio
venga a patti con te?

Non devi agire
correttamente

pensando ad un tuo
vantaggio futuro,

ma solo perché sei
nato per agire con amore,

perché sei figlio
dell’Amore.

A forza di
sbagliare,

di ripetere

imparerai e avrai
anche tu la tua liberazione,

il tuo Paradiso,

ma ricordati:
non l’avrai perché finalmente hai amato,

ma solo perché sei amato.

 

Fonte: Megel
A
colloquio con il cuore
(stralcio)

Nota sui Diritti d’autore

La diffusione dei contenuti
di questo sito devono rispettare la Creative Commons License.

L’autore (Megel) da il
consenso a riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in
pubblico,

rappresentare, eseguire o
recitare l’opera alle seguenti condizioni:

• Devi riconoscere il
contributo dell’autore originario

• Non puoi usare quest’opera
per scopi commerciali

• Non puoi alterare,
trasformare o sviluppare quest’opera senza il consenso dell’autore

• In occasione di ogni atto
di riutilizzazione o distribuzione, devi chiarire agli altri i termini della
licenza di quest’opera

• Se ottieni il permesso dal
titolare del diritto d’autore, è possibile rinunciare ad ognuna di queste
condizioni

Creative Commons Deed

Disponibile su:

Sito originale: www.creativecommons.org

Edizioni per l’Italia: www.stazioneceleste.it;
http://www.purocuorefranoi.com/a_colloquio_con_il_cuore.html

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a La Vita Eterna

  1. evanescente ha detto:

    Quindi la vita eterna è un dono e non un premio…Ma se è un dono anche chi non vive nell\’amore la riceverà?

  2. Gilgamesh ha detto:

    La Vita Eterna è un dono dell\’Amore (colui che Voi chiamate Dio) e siccome Tutto è Amore, NON esiste "chi non vive nell\’Amore".Esiste, invece, la difficoltà da parte della nostra mente a comprendere qualcosa che è più grande di Lei.P.S. Per Te e per gli Amici che ancora non mi avessero dimenticato lascio l\’indirizzo del mio "nuovo" blog: http://amicidimauro.spaces.live.com/

  3. giudi ha detto:

    Io credo che rimaniamo sulla terra al fianco delle persone care sotto forma di angeli custodi..Ne sono fermamente convinta.Serena domenica gil

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...