Dio dov’era?

DIO DOV’ERA?

… “Avete visto l’orrore, il
dolore e la paura, e vi siete chiesti …

dov’era
Dio in tutto questo?

 

Gli Esseri Umani provano
compassione, sono fatti così. Che bene poteva esserci in questo orribile
evento? … Molti stanno piangendo e chiedono: «Perché?» Permettetemi di
rammentarvi alcune domande che vi abbiamo fatto in passato. Pensate che la
morte sia la fine? Che sia l’orrore
degli orrori? Che sia il dolore dei dolori? O che si tratti di una transizione
Umana a cui il pianeta deve necessariamente far fronte?

Sono un bene per la vostra anima queste cose?

Oh, puoi piangere disperato
ed essere compassionevole quanto desideri. Non ti chiedo se il tuo cuore
soffre, perché conosciamo la risposta. Voglio sapere della tua anima, angelo.
Puoi sollevarti al di sopra e dire: «Questo fa parte di un cambiamento
spirituale
»? Puoi dire: «Io avrei dato quello che loro hanno dato»?
Puoi dirlo, Operatore di Luce? Ogni singola persona fra quegli Esseri Umani,
quando è giunta sul pianeta, aveva il potenziale del terremoto. Al vento della
nascita le ho guardate negli occhi e ho detto loro: "Questo è ciò che
potreste fare per il pianeta. C’è un potenziale per cui potreste arrivare e
andarvene velocemente e fare parte di un evento di cui la storia parlerà per
sempre". E tutte hanno risposto: «Siamo pronte! Andiamo e facciamolo!».

Ve lo abbiamo chiesto
quella volta: capite cosa ha fatto il loro sacrificio spirituale per il
pianeta? Ha creato un’ondata di compassione
! … Io vi dico che questa
energia di compassione è entrata nel pianeta… Ci avevate pensato? Avete mai
pensato che quella cosa così orribile che chiamate terremoto potrebbe essere stato
un gigantesco catalizzatore per la pace sulla Terra? Bene, lo è stato e lo
è!… Cosa ne pensi, caro Essere Umano? È un bene per la tua anima? Beh, forse
non per il tuo cuore, ma per la tua anima? Puoi sollevarti al di sopra per
avere una visione più ampia? Di nuovo, diciamo che se tu adesso potessi parlare
con loro sapresti che stanno bene! Hanno compiuto la transizione e stanno bene.
L’abbiamo detto anche in passato. Dall’altra parte del velo ci sono migliaia
di volti sorridenti
. Moltissimi di loro, comunque, sono tornati, lo sapete?
Davvero molti! Ecco come l’energia sta cambiando velocemente."

Estratto da

"Sollevare il velo"

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

21 risposte a Dio dov’era?

  1. . ha detto:

    Dio dov\’era? non mi pongo più questa domanda….tra non molto avremo tutte le risposte.Non se se questo terremoto sia stato un catalizzatore per la pace..ma il pensarlo darebbe un senso a tanto dolore.Un abbtraccio

  2. Gilgamesh ha detto:

    Ciao Carolina. Scusa la curiosità. Non ti poni più questa domanda perché l\’hai ritrovato o perché ci hai rinunciato? E ancora … "Tra non molto avremo tutte le risposte" … E\’ una magnifica affermazione. Da dove scaturisce tutta questa sicurezza? Sai cose che io non so?Gilgamesh

  3. ☀ஜ☀ Mձr†hձ ☀ஜ☀ ha detto:

    E\’ una domanda che mi pongoquasi in continuazione…non soloin questo caso.Sempre.Però cerco di darmi una risposta da sola…Se Dio permette che certe disgrazie accadono forseun motivo c\’è…Forse evitare catastrofi maggiori.Forse salvare anime.Forse….

  4. eugenio ha detto:

    i clima . cambiano. le foreste . vengono abbattute.le montagne . abbassate , le città riempite . il mondo . è un contenitore di contenuti. non contenendolo , succedono . molte catastrofi . dio . a creato la terra . mà pure lui . si porge la domanda . nn era sua intenzione crearla . per vederla distruggere così . ciao eugenio

  5. silvia ha detto:

    mi dispiace, per me è stata solo una tragedia immane…..e non voglio pensare che tanta povera gente e tanti bambini siano morti solo per far nascere la compassione nella gente…..non lo trovo giusto. Sò di essere controcorrente in questo blog, ma è solo il mio pensiero, non è nè una polemica nè voglio convincere nessuno.

  6. Rebecca ha detto:

    Dio! Cerchiamo sempre Dio nei momenti di crisi, io penso che quello che succede attualmente qui sulla terra siano le conseguenze del nostro comportamento. Sono i segni che varie culture e religioni hanno già pronunciati secoli fa. Non e la colpa del nostro Creatore, la colpa e nostra.. Il nostro Creatore sapeva già dal inizio dei tempi come diventiamo, ci ha lasciato varie regole come dobbiamo comportarsi al riguardo del creato.. siamo sempre in cerca di una religione che ci aiuta, ma l’unico aiuto possiamo solo avere se cambiamo il nostro atteggiamento … Non ho paura di quello che sta per venire, ma ho paura ad perdere amici .. PifVorrei lasciare qui alcune cose della Bibbia…Cosi siano la gente negli ultimi giorni:“Amanti di se stessi”. “Amanti del denaro”. “Disubbidienti ai genitori”. “Sleali”. “Senza affezione naturale”. “Senza padronanza di sé”. “Amanti dei piaceri anziché amanti di Dio”. “Aventi una forma di santa devozione ma mostrandosi falsi alla sua potenza”.2 Timoteo 3:1-5 [1]Devi anche sapere che negli ultimi tempi verranno momenti difficili. [2]Gli uomini saranno egoisti, amanti del denaro, vanitosi, orgogliosi, bestemmiatori, ribelli ai genitori, ingrati, senza religione, [3]senza amore, sleali, maldicenti, intemperanti, intrattabili, nemici del bene, [4]traditori, sfrontati, accecati dall\’orgoglio, attaccati ai piaceri più che a Dio, [5]con la parvenza della pietà, mentre ne hanno rinnegata la forza interiore. Guardati bene da costoro!Particolari della fine dei nostri giorni:Guerre, Penuria di viveri, Terremoti – Matteo 24:6, 7 [6]Sentirete poi parlare di guerre e di rumori di guerre. Guardate di non allarmarvi; è necessario che tutto questo avvenga, ma non è ancora la fine. [7]Si solleverà popolo contro popolo e regno contro regno; vi saranno carestie e terremoti in vari luoghi;Crescente illegalità – Matteo 24:12 [12]per il dilagare dell\’iniquità, l\’amore di molti si raffredderà.Pestilenze – Luca 21:11 [11]e vi saranno di luogo in luogo terremoti, carestie e pestilenze; vi saranno anche fatti terrificanti e segni grandi dal cielo.Rovina della terra – Apocalisse11:18 [18]Le genti ne fremettero, ma è giunta l\’ora della tua ira, il tempo di giudicare i morti, di dare la ricompensa ai tuoi servi, ai profeti e ai santi e a quanti temono il tuo nome, piccoli e grandi, e di annientare coloro che distruggono la terra».

  7. . ha detto:

    ciao! ora ti rispondo… Non mi pongo più questa domanda perchè ho una serena rassegnazione al volere di Dio. Accadono cose che noi non possiamo comprendere,sono più grandi della nostra mente; ma come dice Martha, se accadono hanno uno scopo. Niente accade per caso., ogni cosa c\’è per volere di Dio.E questo risponde anche alla tua seconda domanda: io credo nella vita eterna e domani( molto presto perche\’ la nostra vita è breve difronte all\’eternità)avremo tutte le risposte da Dio,perchè potremo vedere e capire cose che ora possiamo solo immaginare. Scusami le mie parole semplici, ma non so trovare altri modi per scriverle.Buon pomeriggio!

  8. MARIA ha detto:

    secondo me tutto si tratta come se abbiamo la fiduciza e la fede dentro ,,,se credemo e siamo certi di quello che sentiamo come fede ,,,non facciamo queste domande e non perche chi crede non ha i dubbi ,no questo e normale alla natura umana ,ma credo che oltre i segni e i fenomeni di natura come era quello che e\’successo li ,i risulti tante volte di uno disastro sono dei effetti degli uomini ,per esempio quando e\’successo in grecia una situazione anni fa cosi con tanti morti era la causa di quelle tragicalmente povere e false case e pallazzi che hanno costrituito gli uomini di guadare il denaro contro le vite umane e la loro sicurezza ,allora io lo vedo cosi ,,,non ce tutto la colpa del dio se noi siamo quelli che non mostremo il rispetto dagli altri umani solo al nome dei soldi ,,,questi fenomeni naturali erano sempre ma se noi non facciamo il proprio dovere di abbiamo la sicurezza ,per esempio il mecanico che e\’responsabile di una pallazzo ,deve fare tutto quello che quando il pallazzo finisce non sara facile di avra i problemi di nulla ,cosi dopo un fenomeno naturale avremo piu che possibilita di non sarano altri morti da colpa loro e non del dio ,,,la natura era e sara cosi ,,noi cosa facciamo di questo?un abbraccio

  9. IeNa ha detto:

    E\’ un pò arrogante questo commento, mi permetti? giustificare delle morti come necessarie x ammorbidire gli animi… è consolatorio come dire a un malato terminale di cancro …"tirati su\’, potevi morire schiacciato da un treno"…. Ti sarebbe piaciuto essere il mezzo e nn il fine implicito in qst morale?

  10. Sergio ha detto:

    Mi sembra che le risposte lette siano perlopiù condivisibili da parte mia, in particolare quella di Carolina, ma anche Maria, Silvia (con precisazioni diverse) e Rebecca.La domanda è di per se provocatoria, ma andrebbe fatta sempre, non solo di fronte a queste situazioni tragiche.Invece si vorrebbe addossare la responsabilità a Dio solo del male del mondo, dimenticandoci di tutto il resto.Allora o ci crediamo, quindi sappiamo che tutto, bene e male hanno la loro ragione di succedere, anche se non lo capiamo, oppure non ci crediamo, allora riponiamo la nostra fiducia solo nei nostri mezzi ed in quelli dell\’uomo in generale, con tutte le conseguenze in termini di illusioni e disillusioni.Poi io mi chiedo anche perchè si debba sempre avere una risposta a tutto, non credo che di tutto sia sempre possibile conoscere e capire il perchè e le ragioni per cui certe cose accadano.Sarò semplice e rinunciatario, ma io la vedo così. Ciao

  11. Rebecca ha detto:

    Scusate se mi permettete, ma io non credo nella morte.. credo che se finisci la vita qui la mia anima o spirito va in un\’altra dimensione..Beh, rifletto da tanto tempo sul fatto quando succedano questi catastrofi, vengono spesso colpiti culture e popoli con i mezzi limitati. Popoli che vivano ancora più in contatto naturale con la terra, forse il Creatore se la porta via da qui. In fondo propri questi culture indigene sono molto più vicino alla Creatore, credo che noi cosi detti civilizzati dobbiamo aspettare al giudizio finale.. Pif

  12. ventodeldeserto ha detto:

    un\’ondata ompassionevole?devo andare a verificare…perchè io quest\’ondata non l\’ho vista….ho visto la devastazione….la distruzione….la miseria giunta al suo ennesimo traguardo.Ho visto lo sguardo dei bambini che arriva a forare lo schermo…. non credo in questa onda…selezione naturale….e via dicendo…..siamo troppi..ogni tanto accade un terremoto e il cerchio si restinge….Si è salvato unuomo di 87 anni…è tornato in italia …forse per mirirci…altresì gli auguro di campare mille anni….Che possa essere un segnale di monito interpretato però dalle nostre menti, questo si.la consapevolezza avviene sempre dopo un danno…..una mancanza…..Il degrado però è esploso….si sparano tra poveri….si aggrediscono per una scatola di cartone….e i bambini in fila per ricevere una bottiglia d\’acqua sono protetti dai fili spinati…..e dai militari.quello che vedo in tv non è un ondata di compassione.Resto nel mio silenzio assistendo col cuore stanco alla resa…..ma pensa te , all fine quelli che si son salvati son proprio quelli che erano nelle loro capanne….chi aveva una casa si mattoni ci è morto sotto….ma non solo questo….se c\’è da imparare qualcosa da tutto questo…..aiutami a capire perchè in quello che hai postato non ne vedonessun messaggio d\’amore per l\’umanità…..dire che è la Natura, forse si….che l\’uomo non può fermare gli eventi naturali, si.ma prevenire….forse sarebbe opportuno…..i sismologi lo sapevano….già da tempo…..ma nessuno ha detto nulla….andare a ricercare la colpa adesso non serve…..trovare aiuti si….mandare quello di cui hanno necessità si….ricostruire non credo sia possibile…..non certo nell\’immediato…altre scosse arriveranno…..son quelle di assestamento…ma la paura resta….immutata…..e i bambini….i vecchi…..i giovani…..è devastante ….siamo in ginocchio…buon proseguimento…..vento

  13. michele ha detto:

    …chi infatti può arrogarsi il diritto di sedergli accanto? Egli infine chiamerà coloro nei quali si è compiaciuto poichè hanno compreso la Sua semplicità, di Lui ne hanno amto persino i più piccoli particolari che sono nelle cose che ha Egli ha creato e ci ha generosamente donato. Saranno chiamati prescelti dagli uomini ma gli uomini non sanno che non vi sono prescelti ma solo persone che vivono in adesione alla Sua volontà poichè Dio creatore giusto e glorioso non elegge nessuno al di sopra degli altri e non opera alcuna discriminazione. Queste anime di uomo siederanno con lui ed incoscenti ne piangeremo l\’amara separazione dalle spoglie mortali, ah se piangesssimo per la nostra miseria desidereremmo con tutto il cuore essere al posto loro ed avremmo fretta nel compiacere l\’amore dell\’Altissimo! (Atti di Mauro 4-23-111)

  14. Rebecca ha detto:

    Quello che ha scritto Ventodeldeserto Sand, fa riflettere, e ovviamente ti domandi perché? Comunque l’occidente potrei fare tanto,( mi riferisco ai governi ), basta ad investire soldi in guerre e missioni spaziali, con questi soldi si potrei aiutare immediato a tutta la sofferenza umana su questa terra. Pif

  15. Gilgamesh ha detto:

    Rebecca … come al solito sono d\’accordo con Te. Vi è un solo modo per arginare, nell\’immediato, la sofferenza umana.Qualcuno molto più bravo di me con le parole ha scritto … "Il necessario a tutti, il superfluo a nessuno" .Per Vento aggiungo … "E\’ la legge del padre" …http://www.edicolaweb.net/nonsoloufo/legge.htmGilgamesh

  16. Gilgamesh ha detto:

    A Carolina … adoro "le parole semplici" … ma non condivido sul fatto che le risposte le avremo nell\’aldilà.Alla dolce Iena che mi chiede … "Ti sarebbe piaciuto essere il mezzo e nn il fine implicito in qst morale", rispondo che sono pronto a tutte le eventualità che il mio cammino mi porrà innanzi.A sergio, lodando il suo commento, voglio dire che le risposte alle nostre domande le avremo vivendo intensamente la nostra vita, senza scansare gli ostacoli.Di Maria ho apprezzato il passo seguente … "Dio non ha colpa se noi non mostriamo rispetto per il prossimo, continuando a credere solo nel dio denaro" .A Michele dico di non avere "fretta nel compiacere l\’amore dell\’Altissimo". Egli ha affidato un compito a ciascuno di Noi, per questo siamo qui … dobbiamo scoprire quale possa essere il nostro contributo alla causa del Bene comune.Sono commosso da tanta partecipazione ad un tema così importante. Vi ringrazio.

  17. michele ha detto:

    …era una fretta spirituale non materiale caro dolce gattone….

  18. giudi ha detto:

    Io penso che ci sia la morte del corpo..L\’anima rimane sotto forma di angelo protettore x star vicino ai propri cari..Se non ci fosse un "dopo" la vita sarebbe inutile.Perché nascere se poi si deve morire..e prima di questo soffrire a volte x tutta la vita?Io penso che questo sia un passaggio verso una meta che è l\’eternità.

  19. michele ha detto:

    andate al cinema a vedere avatar!

  20. Gilgamesh ha detto:

    Buongiorno a tutti. Giudi ha ragione … non avrebbe senso nascere se poi si deve morire. Un/a buon padre/madre non metterebbe al mondo dei figli per poi abbandonarli al loro "destino". Magari nell\’ombra … di nascosto … li seguirà sempre. Per essere sicuro/a che non commettano errori e realizzino i loro desideri …Gilgamesh

  21. lorenza ha detto:

    Personalmente penso che Dio nn sia responsabile di tt questo. La morte è 1 passaggio necessario x accederead un\’altra dimensione, una trasformazione, una crescita. La nostra anima è eterna, lei nn morirà mai. Questoè davvero importante. Quando siamo in vita, in casi come le calamità naturali, l\’unica cosa che conta davveroè aiutare incondizionatamente x quello che possiamo fare, chi soffre. Ognuno nel suo piccolo può fare molto,concretamente.Buona serata, Lorenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...