Archivi del mese: gennaio 2010

Saluto

SALUTO  Cari Amici, debbo congratularmi con Voi. Siete passati indenni alle mie “farneticazioni” e siete arrivati sin qui. Anche questo blog è frutto dell’impellente desiderio di dare voce alle intense emozioni che ormai sono una costante del mio Essere. Emozioni … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 11 commenti

Eternità

ETERNITÀ   Non è una dannazione ma la semplice condizione che ci guida, attraverso l’Evoluzione, instancabilmente verso la nostra destinazione   Ciò che sono stato e ciò che ho desiderato è esattamente questo che ora sono, dopo averlo realizzato   … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Sinceri con Dio

SINCERI CON DIO Non dire PADRE se ogni giorno non ti comporti da figlio. Non dire NOSTRO se vivi isolato nel tuo egoismo. Non dire CHE SEI NEI CIELI se pensi solo alle cose terrene. Non dire SIA SANTIFICATO IL … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 9 commenti

Siamo qui

SIAMO QUI   Hello Huston! Ci state cercando? Tranquilli, stiamo arrivando   Non siamo distanti ma qua davanti siamo pronti siamo in tanti   Non ci vedete? Perché non credete!   Tutto è pronto per il nostro incontro tardivo, forse, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 4 commenti

Peccatori carnali

PECCATORI CARNALI   La Divina Commedia, canto V “39 Intesi ch’a così fatto tormento enno dannati i peccator carnali, che la ragion sommettono al talento”.  Segue commento di Giovanna Viva: <<Io compresi che a tale tormento erano condannati i "peccatori … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 17 commenti

L’energia della paura

L’ENERGIA DELLA PAURA   I venditori di paura ci proveranno, e vi diranno ogni sorta di cose cui dovete stare attenti. "Siate timorosi!", diranno. Poi vi daranno in anticipo date e tempi sul vostro destino. I pianeti stanno arrivando per … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 6 commenti

LA GENTE

LA GENTE   … “La gente continua ad adorare idoli. Riduce anche Dio ad un oggetto. Perché non si può sentire tranquilla finché non vede qualcosa di tangibile davanti ai propri occhi. Si sente a disagio, inquieta. Un Dio sconosciuto, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 23 commenti