DIVINO

 

Il divino?

È simile ad un bambino,

ingenuo, arrendevole, innocente,

cui piace molto giocare,

specialmente a nascondino …

 

Poiché è ormai evidente

che Egli si diverte immensamente

celandosi alla gente che,

credendosi particolarmente intelligente

e convinta di conoscere ogni cosa,

si rifiuta d’aprire la mente

rimuginando continuamente

su idee e concetti inerenti il proprio “sé” …

 

Meglio sarebbe, probabilmente,

fare personalmente quell’esperienza

che consentirebbe di conoscere quella realtà

cui sarebbero approdate innumerevoli “divinità” …

 

Poiché è Lei, indubbiamente,

l’unica vera insegnante

capace d’accompagnare tutti,

individualmente, alla verità …

 

Quell’unica Legge …

che Tutto, magnificamente, sorregge

e che chiunque, liberamente,

può scegliere d’accogliere

per abbandonare, definitivamente,

il nutrito gregge delle impazzite schegge …

Annunci
Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

È SCRITTO!

 

«IO …

vi ho dato il potere di camminare

sui serpenti

e sugli scorpioni

e su tutta la potenza del Nemico;

e nulla potrà nuocervi».

 

Dove è scritto?

In un libro (Lc 10, 19)

che sta a cuore a tanta gente,

la quale, evidentemente,

proprio non riesce

ad abbandonare l’immanente …

 

per recarsi, finalmente,

in quel luogomeraviglioso,

favoloso, splendente

 

… ove, eterna-mente,

potrà vivere beata-mente …

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

OLTRE L’IMMANENTE

 

Il regno dei cieli?

 

Ho saputo, da fidata gente,

che tanti lo cercano,

disperata-mente …

 

IO so dov’è situato,

poiché l’ho visitato personalmente,

e perciò posso indicare la direzione …

a chi fosse disposto ad abbandonare,

definitivamente,

gli insegnamenti d’ogni religione …

 

Lo so, non mi credi,

probabilmente …

ma anche TU Sai,

perfetta-mente,

che provare non costa niente!

 

Quindi, cara Anima,

sii curiosa,

guarda interiormente,

poiché è lì che Lo troverai,

oltre l’immanente …

 

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

TERRA PROMESSA

 

Cristiani, ebrei, musulmani,

taoisti, induisti, buddhisti

tutti vivono nell’attesa

di poter andare nella terra promessa …

il luogo misterioso ove, dopo la morte dell’ego,

si recano i giusti!

 

Loro sanno che “là”

è possibile fare una vita migliore,

poiché hanno aperto totalmente il cuore

all’incondizionato Amore …

 

Come ci sono riusciti?

Mediante le scelte, probabilmente,

fatte durante l’esperienza della realtà,

al culmine delle quali hanno raggiunto,

ciascuno, la propria verità …

che non può però essere compresa

da chi non s’è ancora recato, personalmente,

oltre la dualità …

 

Per questo esistono tante descrizioni

di quel luogo meraviglioso,

esse sono semplici interpretazioni

di chi, vincolato alle religioni,

ha cercato di tradurre,

in un linguaggio comprensibile alle popolazioni,

ciò che è raggiungibile qui e ora, come allora,

(esclusivamente nel presente)

da chiunque sia disposto ad abbandonare,

definitivamente, l’immanente …

 

Pubblicato in Senza categoria | 8 commenti

IN CONCLUSIONE

 

Essere consapevoli del proprio valore

aiuta a superare qualsiasi dolore,

questa, in conclusione, è la comprensione

da chiunque raggiungibile

attraverso la personale “purificazione“ …

 

Tante Anime ci sono riuscite prima di ME

ed IO Sono sicuro che ce la farai anche TE,

grazie a quell’incredibile esperienza,

attraverso cui raggiungerai la “Suprema Sapienza“

 (susseguente la divina rivelazione),

che consente d’andare oltre

qualsiasi convinzione …

 

Quello è anche il momento,

in cui si comprende che il sapere

aumenta sostanzialmente l’affanno …

 

Ecco perché c’è chi se ne libera, definitivamente,

e chi, invece, inconsapevolmente,

continua a celare il “Grande Inganno“ …

perpretato a danno delle ingenue persone

che pensano di sapere cos‘è l‘illuminazione!

 

Cara Anima scusami, se solo adesso ho compreso che l’orgoglio e la piacevole fatica di chi lavora per realizzare opere per se stesso, per il proprio appagamento e per l’autocompiacimento, sono destinati ad essere vanificati. Poiché ho capito, finalmente, che a chiunque, personalmente, stanno per essere rivelati i misteri dell’esistenza. Occorre solo un po‘ di pazienza, e tutti coloro i quali si sono glorificatidella ricchezza derivante dalla conoscenzaandranno incontro alla loro sorte, poiché, prevede un’infallibile legge: “Chi confida in se stesso, chi si compiace nelle proprie parole, è destinato alla stessa sorte delle ingenue pecorelle del proprio gregge!

Pubblicato in Senza categoria | 5 commenti

QUESTO È IL TEMPO!

 

Questo è il tempo

che nel passato è stato ripetutamente profetizzato

da chi, nel presente, s’è trasformato improvvisamente,

grazie ad un’energia travolgente

 

Chi quello stato ha sperimentato personalmente

ha poi raccontato d’aver visitato un luogo splendente,

da cui chiunque tornerebbe più sapiente,

avendo avuto accesso all’innata conoscenza,

posta oltre i limiti della mente …

 

Un viaggio affascinante

che la visione del mondo cambia in un solo istante,

diverso per ogni individuo che, al ritorno,

ha provato a descriverlo approfondita-mente …

 

Quello non è un luogo fisico, ovviamente,

essendo posto interiormente

, ciascuno riscopre la propria Essenza,

anche chiamata Fiamma Divina,

Sé, Anima o Super Coscienza!

 

IO lo so, ne sono cosciente,

anche se comprendo la diffidenza della gente,

che nulla sa della giusta via per il trascendente …

 

Una meravigliosa esperienza

che chiunque solleva dalla sofferenza,

rappresentata dalla realtà che può essere cambiata

migliorando, notevolmente, l’esistenza …

 

Solo allora,

abbandonata ogni assurda convinzione,

si riesce a comprendere  

il misterioso messaggio,

insito in ogni religione …

 

Pubblicato in Senza categoria | 6 commenti

SONNO

 

Care Anime,

so che siete curiose di conoscere la verità

sulla Vita, la morte e l’unità,

raggiungibile al di là della dualità …

 

e so, anche, che ormai non credete più …

a chi vi racconta che potrete scoprirla

quando andrete lassù …

 

Perché avete scelto di vivere,

con intensità,

qui e ora, la vostra, meravigliosa, realtà!

 

IL SOGNO

… “Ai viventi interessa moltissimo sapere … come può configurarsi l’aldilà, il regno dei morti. Ebbene, aldilà è il contrario di aldiquà, è l’altro, l’opposto che completa la polarità. L’uno non potrebbe esistere senza l’altro, nel pianeta della dualità. Essi sono un’unità, non si distinguono in fase ad una scala di valori, e neppure sono ‘luoghi’ diversi in una gerarchia. La differenza? Non esiste, perché esse Sono due dimensioni di coscienza … che possono anche coesistere, contemporanea-mente. Chi è nell’aldilà non è né superiore né inferiore di chi è di qua, sulla Terra. Morire non è un progresso né un regresso. Morire è soltanto un passaggio … un’altra polarità, una cosa che, incredibilmente … può accadere improvvisamente … mentre si sta facendo esperienza di questa realtà. La voce popolare definisce il sonno il fratello minore della morte. Questo paragone centra molto bene il rapporto. Veglia e sonno sono la stessa cosa, ritmi minori rispetto alla vita ed alla morte (anche se sarebbe più corretto dire: vivere con e senza corpo). Noi sappiamo che il sonno, insieme alla funzione onirica, è un processo vitale. Si può vegliare per un certo tempo, ma ad un certo punto bisogna arrendersi e passare al polo opposto, entrare nel sonno. Se si sottrae all’essere umano questo mutamento ritmico subentra la morte fisica. Infatti sonno e sogno hanno importanti funzioni armonizzanti per l’esperienza diurna. Lo stesso processo si ritrova nel mutamento ritmico di vita e morte. Lo stato post-mortale è simile al sogno, una fase preparatoria per la Vita.” …

(Riflessione ispirata dalla lettura della pag. 159 del libro:

di Thorwald Dethlefsen, “L’esperienza della rinascita”. © 2004 by Edizioni Mediterranee)

Con frasi in esso contenute, sostanzialmente modificate dallo scrivente.

Pubblicato in Senza categoria | 6 commenti